Serve Aiuto?

Monitoraggio paziente

Il servizio di telemonitoraggio ti permette di interpretare e controllare a distanza i dati necessari al monitoraggio dei tuoi pazienti riguardo una loro specifica condizione patologica. Per ogni sistema di telemonitoraggio attivabile, sono previste delle funzionalità e delle condizioni specifiche, dettate anche dalla tipologia di condizione monitorata.

È possibile monitorare un paziente:

  • In modo autonomo: senza coinvolgerlo in maniera attiva ma intervenendo in modo esclusivo sulla sua sintomatologia e sui suoi parametri, inserendo le misurazioni e i sintomi rilevati.
  • Inviando un invito di collaborazione al paziente: puoi inviare una richiesta al paziente che vuoi tenere sotto controllo via e-mail/sms per chiedere di contribuire al monitoraggio. Anche in questo caso, puoi intervenire direttamente nella modifica dei dati del paziente.
  • Accettando un invito dal paziente: È un tuo paziente ad inviarti la richiesta di monitoraggio dei suoi parametri. Una volta accettato, avrai la sola visione delle sue misurazioni, senza la possibilità di intervento. Per modificare i suoi dati/parametri dovrai richiedere una delega.
  1. Dalla tua Area Riservata vai alla sezione Telemonitoraggio;
  2. Puoi aggiungere un paziente selezionandolo direttamente fra i contatti presenti nella tua rubrica, oppure cliccare sul bottone Crea Nuovo Paziente.

Seleziona un paziente dalla tua rubrica:

  • Dalla schermata principale, clicca su Aggiungi Paziente;
  • Clicca su Seleziona nella riga corrispondente al nome del paziente cui vuoi attivare il monitoraggio. È necessario che siano presenti tutti i dati richiesti (potrai anche inserirli prima di selezionarlo);
  • Seleziona il monitoraggio che vuoi attivare e scegli come comunicarlo al paziente                  (via e-mail/via sms).

Crea un nuovo contatto:

  • Dalla schermata principale, clicca su Aggiungi paziente e poi su Crea Nuovo Paziente;
  • Inserisci le informazioni sul paziente che ti vengono richieste;
  • Seleziona il monitoraggio che vuoi attivare e scegli come comunicarlo al paziente                  (via e-mail/via sms).